EVENTI

“OLTRE OGNI TEMPO” MOSTRA FOTOGRAFICA

“Il tempo passa ma la cultura resta”

La Mostra fotografica “Oltre ogni tempo” ha
riguardato immagini e documenti cartacei attinenti il
periodo della II Guerra mondiale, con i bombardamenti e la
successiva ricostruzione postbellica che hanno coinvolto
fortemente la città di Palermo.
Tenuta presso la sede provvisoria dell’Associazione
culturale Mediterraniae, si è svolta dal 9 al 17 maggio
2003, proprio in occasione del 60° anniversario del
bombardamento del 9 maggio 1943, che distrusse
gran parte del centro storico cittadino.
TESTO ED IMMAGINI di ATTILIO ALBERGONI,
“Copyright ©”
Da sx: arch. Vincenzo Crisafulli e Attilio Albergoni

CEFALÙ MUSEO MANDRALISCA 2003

Conferenza al Museo Mandralisca di Cefalù, nell’ormai lontano 2003, assieme al Giudice dott. Salvatore Martino a sx, sulle devastazioni e implicazioni sociali della Seconda Guerra a Palermo. “Copyright ©”

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

CHIACCHIERATA CON I SOCI DEL ROTARY CLUB MONTEPELLEGRINO IN MERITO ALLE POSTAZIONI ANTIAEREE DI PALERMO.



CONFERENZA AL CIRCOLO SOTTUFFICIALI DI PALERMO – OTTOBRE 2003

Conferenza, al Circolo Sottufficiali di Presidio, sulla città di Palermo durante il periodo bellico e sullo Sbarco in Sicilia. “Copyright ©”

Autorità civili e militari

In primo piano il generale comandante la Regione Militare Sicilia e Autorità civili e militari.

Da sx: il colonnello Gentile della G.d.F., Attilio Albergoni, il dott. Di Maio.

CONFERENZA CON I CLUB ROTARY SU: LA GUERRA DELL’ARTE

Conferenza a Palazzo Fatta. A sx la Soprintendente ai BB. CC. arch. Lina Bellanca, Attilio Albergoni, il dott. Contorno.


CONFERENZA DEL 20 APRILE AL ROTARY CLUB PALERMO MEDITERRANEA

15 aprile alle ore 20.30

Evento Interclub organizzato dal Rotary Club Palermo Mediterranea. Partecipano i Club Palermo OVEST, Palermo MONREALE, Palermo TEATRO del SOLE. Le fotografie si riferiscono ad aluni momenti della serata: il Presidente del Rotary Club Palermo Mediterranea Arch. Cesare Calcara al centro, a sx Attilio Albergoni e il Dott. Giuseppe Cumia, a dx il Dott. Pietro Attanasio e il Dott. Nuccio Valenza, rispettivi Presidenti degli altri Club. “Copyright ©”


GRANDI MANOVRE del 1937 – SANTA NINFA Salone del Consiglio Comunale.

14 Aprile 2011

Il 150 anniversario dello sbarco dei Mille in Sicilia è stato l’occasione per presentare nella Sala Consiliare del Comune di Santa Ninfa (TP) il libro edito dalla casa Editrice Scienze e Lettere di Roma: “1937 Le Grandi Manovre in Sicilia dell’Anno XV”. Il volume ripercorre quei giorni d’agosto del ’37 quando si svolsero in questa porzione dell’Isola delle importanti Manovre Militari alla presenza del re e del capo del governo di allora Benito Mussolini. Al dilà delle ideologie politiche resta un grande fatto culturale e storico che ebbe nel 1943 le sue brave ripercussioni e analogie con lo sbarco Alleato degli anglo-americani.

Le Manovre del ’37, che simulavano uno sbarco nemico in terra siciliana, ebbero la loro fase conclusiva a Salemi stazione dove, con un grande apparato scenografico, sfilarono le truppe italiane che avevano preso parte alla estenuante marcia sotto il sole di agosto da Marsala sino a questa contrada . Alla conferenza erano presenti il Sindaco si Santa Ninfa, Consiglieri e Assessori comunali, nonché cittadini del Comune. Per l’occasione é stato anche proiettato un DVD sonoro con alcune immagini del libro. “Copyright ©”

A destra: La vecchia stazione ferroviaria del 1937, oggi restaurata.


INCONTRO CON IL CONSOLE GENERALE USA – 21 MARZO 2013

Un momento del cordiale incontro a Palermo, del 21 marzo 2013, di Attilio Albergoni con il Console generale degli Stati Uniti d’America, Donald L. Moore, del Consolato generale USA di Napoli. L’incontro si é svolto per programmare l’Evento del prossimo 9 giugno: “Luglio 1943. Palermo sotto un cielo di stelle e…strisce”. Descrizione di seguito. “Copyright ©”


LA HARVARD UNIVERSITY IN VISITA ALLA MOSTRA “LA GUERRA DELL’ARTE”

Visita studenti Harvard alla Mostra

Domenica 11 marzo 2018 mattina alcuni studenti della Harvard University sono venuti a visitare la mostra “La Guerra dell’Arte”. Erano accompagnati dal Prof. Alex Walthall – Assistant professor of Greek and Roman Archaeology, Dep. of Classic – University of Texas at Austin. E’ stato senza dubbio un grande piacere e un grande onore riceverli visto che il Cap. Mason Hammond era stato professore ad Harvard ed aveva operato a Palermo con l’AMGOT alla fine del 1943, al finwe di mettere in sicurezza e ricostruire i nostri monumenti bombardati dagli anglo-americani. “Copyright ©”

On March Sunday 11, 2018 morning, a group of students from Harvard University came to visit the exhibition “La Guerra dell’Arte”, they were accompanied by Prof. Alex Walthall – Assistant Professor of Greek and Roman Archeology, Dep. of Classic – University of Texas at Austin. It is undoubtedly a great pleasure and a great honor to receive them since Capt. Hammond was a professor at Harvard and he worked in Palermo with AMGOT at the end of 1943 for the reconstruction of our bombed monuments. “Copyright ©”


CERIMONIA CONSEGNA TARGA IN RICORDO DEL CAPITANO MASON HAMMOND

Il giorno 24 marzo 2018 è stata consegnata una Targa ricordo alla memoria del Cap. USAAF Mason Hammond, primo Adviser A.M.G.O.T. Sub Commission Fine Arts & Monuments, per il lavoro di salvaguardia dei monumenti di Palermo svolto in sinergia con il Soprintendente Mario Guiotto, stante la situazione di grande disagio che regnava in città dopo i bombardamenti Alleati (dal gennaio 1943 in poi). Il Prof. Hammond, insegnate di Lettere Classiche ad Harvard, aiutò a dirigere i finanziamenti Alleati alla Soprintendenza ai Monumenti di allora, al fine di mettere in sicurezza quanti più monumenti possibile. Allo stesso tempo l’arch. Mario Guiotto dovette misurarsi con la totale mancanza di materiali da impiegare, mentre Hammond, dal canto suo, sperimentò l’assenza di collaborazione del resto dell’A.M.G.O.T.; non ostante ciò riuscì a creare e scrivere le prime direttive per coloro che in futuro sarebbero stati i “Monuments Men”. “Copyright ©”

Ha ritirato la Targa la figlia Elizabeth appositamente giunta da Londra. Presenti autorità civili e militari, nonchè amici. “Copyright ©”
Da sx: dott.ssa Mary Taylor Simeti, Attilio Albergoni, dott.ssa Elizabeth Hammond e il marito dott. Timothy Llewellyn. “Copyright ©”

LETTERA DI COMPLIMENTI DAL TOURING CLUB DI PALERMO

DOPO LA VISITA ALLA MOSTRA “LA GUERRA DELL’ARTE”

Dopo la visita del Touring Club Italiano – Club di Palermo, alla Mostra “La Guerra dell’Arte”, abbiamo ricevuto una gentile e gradita lettera che pubblichiamo di seguito con molto piacere. “Copyright ©”


“LUGLIO 1943. PALERMO SOTTO UN CIELO DI STELLE… E STRISCE”. Mostra del 9 giugno 2013

La mostra si è sviluppata attraverso venti giorni di inaugurazioni giornaliere presso altrettante istituzioni cittadine, che hanno esposto il materiale in loro possesso e non. La sede principale della mostra è stata presso la Sede RAI di Palermo, di v.le Strasburgo, che era anche sponsor delle manifestazioni. Numerose personalià ed autorità intervenute.

Un momento della conferenza che ha visto seduti, l’uno accanto all’altro, il Console russo a Palermo Korotkoff che tende la mano al Console gen. USA Moore.
Da sx: il dir. della RAI Sicilia Cusimano, il Console onor. Korotkoff, il Console USA Moore, Attilio Albergoni organizzatore dell’evento, il capo dell’ANSA a Palermo Franco Nicastro.
Inaugurazione degli eventi: da sx, il dir. di RAI Sicilia dott. Cusimano, il Console Gen. USA in Italia Moore, Albergoni.
Una rappresentanza della Polizia Municipale di Palermo che ha scortato il Gonfalone della città.
Castello Utveggio, sede della sezione dedicata alla presenza tedesca a Palermo. Da sx il Console onorario tedesco prof. Militello, Attilio Albergoni, S.E. Schäfers Ambasciatore di Germania in Italia.
L’ingresso del Castello Utveggio che durante la guerra fu sede della Flak a Palermo.
Archivio di Stato Palermo Sezione dedicata ai documenti propri
Da sx: il dir. dell’Archivio dott. Torrisi, il dir. della Fanfara dei CC Strano,
Attilio Albergoni.
Archivio Comunale, un momento della mostra con il materiale dell’Archivio.
Vetrine dell’Archivio Comunale con materiale dell’archivio e di colelzionisti privati.

MOSTRA “LA GUERRA DELL’ARTE” – 21. 12 . 2017 al CONVENTO della REAL MAGIONE

Attilio Albergoni davanti una fotografia che ritrae i soldati Imeresi morti nella famosa Battaglia di Himera contro i soldati cartaginesi. “Copyright ©”
Il depliant della Mostra scritto e pubblicato in bilingue.
Il porticato del Chiostro “Copyright ©”
Una jeep orignale del periodo (F.sco Giustiniano)
Vetrina espositiva con oggetti e documenti civili del periodo
Riproduzione di una imbarcazione, la “Sardara”, del modellista G. Provenzano
Una bottiglia di vino della Cantina Corbera, S. Margherita Belice, con etichetta creata appositamente da attilio Albergoni per l’occasione.
Vetrina con un vestitino da battesimo del periodo. “Copyright ©”


MOSTRA A CASTEL DELL’OVO – NAPOLI 1998

La mostra é stata organizzata dal Museo del Mare – Arsenale della Real Marina Borbonica di Palermo. L’allestimento fotografico da Attilio Albergoni. “Copyright ©”


MOSTRA A PALAZZO AJUTAMICRISTO 6 MAGGIO – 29 GIUGNO 2014

LA MOSTRA SUI MONUMENTI CITTADINI DANNEGGIATI DALLA SECONDA GUERRA MONDIALE.

Buona affluenza di pubblico, italiano ed estero, alla Mostra di Palazzo Ajutamicristo sui monumenti cittadini danneggiati dalla guera e poi restaurati dalla Regia Soprintendenza. Nel libro firme sono stati lasciati commenti lusinghieri per la manifestazione e l’allestimento, con incitamenti a continuare. Purtroppo, unica nota negativa, la mancanza della presenza scolastica che non trovando riscontro sui media, praticamente assenti, non ha potuto toccare con mano e comprendere meglio la nostra Storia da vicino.

Il prof. Mario Spatafora con Attilio Albergoni.
Documenti dell’epoca

L’occasione é propizia per ringraziare, oltre la Soprintendenza ai BB.CC. e AA. e anche il personale addetto alle sale che ha svolto al meglio il proprio lavoro con molta attenzione e dedizione. “Copyright ©” Attilio Albergoni

Un momento dell’inaugurazione.
Da dx: la Soprintendente arch. Lina Bellanca, il giornalista Luigi Perollo, Attilio Albergoni, arch. Vincenzo Crisafulli.

Le fotografie, provenienti da Archivi di tutto il mondo, danno un’ idea di come fossero ridotti i monumenti importanti della città di Palermo dopo la guerra, e di come siano stati restaurati nel prosieguo degli anni dalla allora Regia Soprintendenza ai Monumenti alla guida del Soprintendente arch. Mario Guiotto. “Copyright ©”

Attilio Albergoni


Biblioteca Francescana S. F. d’Assisi. PALERMO 43 – 2016 L’IMMOBILITÀ DELLE MACERIE 20.11.2016

Biblioteca Francescana. Da sx Arch. Scuderi – Arch. Luisa La Colla – Attilio Albergoni.


PRESENTAZIONE DEL VOLUME DI RACCONTI, “L’ULTIMA ESTATE” CIRCOLO CANOTTIERI LAURIA DI MONDELLO, settembre 2019

La dott.ssa Geraldina Piazza legge un brano di un racconto. Da sx: dott.ssa Piazza, arch. Chirco, Albergoni, dott. Matracia

PRESENTAZIONE DEL VOLUME “LA GUERRA DELL’ARTE”

6 MARZO 2018

E’ stato presentato il giorno 6 marzo 2018 a Palazzo Ajutamicristo alle ore 17.00, sede della Soprintendenza ai BB.CC. e AA. di Palermo, il volume dal titolo “La Guerra dell’Arte” (edizione fuori commercio). Il volume é STATO pubblicato per conto della Soprintendenza ai BB.CC. e AA. di Palermo, edito da Navarra Editore, la veste grafica è stata curata dall’arch. Vincenzo Crisafulli, tipografia Seristampa di Palermo. Hanno presentato il volume: La soprintendente ai BB.CC. e AA di Palermo arch. Lina Bellanca Soprintendente ai BB. CC. e AA., l’arch. Matteo Scognamiglio già dirigente della Soprintendenza, il prof. ing. Giovanni Fatta dell’UNIPA, il giornalista prof. avv. Lino Buscemi e l’autore Attilio Albergoni.

Il volume ripercorre i temi della mostra omonima che è stata prorogata sino al 2 giugno 2018. “Copyright ©”


PRESENTAZIONE “IMMAGINI DELLA MEMORIA” vol. 2, ALLA LIBRERIA “UN MARE DI LIBRI”, PALERMO

Alla libreria “Un Mare di Libri”, di via F. Crispi 88 a Palermo, oggi é stato presentato il libro Palermo Immagini della Memoria 1937 – 1947 Antologia di un decennio (seconda edizione ampliata). Presenti gli autori Attilio Albergoni e Vincenzo Crisafulli, ha sagacemente e mirabilmente moderato l’Editor Marina Finettino. Un grazie a tutti gli intervenuti in sala e a i due Librai che hanno gentilmente organizzato l’incontro. “Copyright ©”

A sx: Attilio Albergoni, Marina Finettino, Vincenzo Crisafulli.