Palermo 43 – 2016 L’immobilità delle macerie 20.11.2016

Continua a leggere »

Conferenza del 20 aprile al Rotary PA Mediterranea

Rotary CLUB Palermo Mediterranea 15 aprile alle ore 20.30   Evento Interclub organizzato dal Rotary Club Palermo Mediterranea. Partecipano i Club Palermo OVEST, Palermo MONREALE, Palermo TEATRO del SOLE. Le fotografie si riferiscono ad aluni momenti della serata: il Presidente del Rotary Club Palermo Mediterranea Arch. Cesare Calcara, al centro, a sx il Dott. Giuseppe […]

Continua a leggere »

Mostra “Da Costa a Costa” febbraio 2007

Le fotografie delle postazioni militari nel palermitano

Continua a leggere »

Mostra Fortificazioni dal XVI al XX sec.

03 maggio 2008                               Si é tenuta al Circolo Sottufficiali di Presidio la mostra su: “Fortificazioni costiere palermitane dal XVI al XX secolo”. Sono state esposte fotografie delle fortificazioni costiere, antiche e moderne, esistenti lungo la suggetiva costa palermitana. Sono intervenuti: […]

Continua a leggere »

L’Ambasciatore della RFT per il 70° dello Sbarco Alleato in Sicilia

  L’Ambasciatore della Repubblica Federale di Germania, Ecc. Schäfers, si é recato a visitare la mostra sui tedeschi a Palermo organizzata nell’ambito delle manifestazioni curate da Mediterraniae e RAI per il 70° anniversario dello Sbarco in Sicilia del 1943. Come più volte ribadito non si é trattato di celebrazioni ma soltanto di ricordare un periodo […]

Continua a leggere »

Cartolina per il 70° dello Sbarco Alleato del 1943

                La cartolina é stata stampata grazie al contributo dato dal Rotary Club Palermo Est alle Manifestazioni e distribuita, gratuitamente, in tutti gli eventi cittadini.

Continua a leggere »

22 luglio 2013 RAI Concerto Carabinieri

Presso l’Auditorium RAI di Palermo si svolta la manifestazione che chiude la ricorrenza dello Sbarco Alleato in Sicilia e del conseguente ingresso delle truppe americane a Palermo il 22 luglio 1943: “Luglio 1943. Palermo sotto un cielo di stelle e … strisce”. Degna conclusione delle giornate precedenti con la Fanfara del 12° Btg Carabinieri Sicilia […]

Continua a leggere »

Visita alla Base Navale di Sigonella 2013

Interessante ed istruttiva visita alla Base Navale USA di Sigonella. Per la cronaca, tutti i lavori della base sono stati eseguiti dalle Coop Rosse.

Continua a leggere »

Passo del Garrone, visita alla postazione della WW II

 

Continua a leggere »

A bordo della USS INCHON 1980

Continua a leggere »

Palermo 43 – 2016 L’immobilità delle macerie 20.11.2016

Locandina tavola rotonda Palermo 43016

Conferenza del 20 aprile al Rotary PA Mediterranea

 

Evento Interclub organizzato dal Rotary Club Palermo Mediterranea. Partecipano i Club Palermo OVEST, Palermo MONREALE, Palermo TEATRO del SOLE. Le fotografie si riferiscono ad aluni momenti della serata: il Presidente del Rotary Club Palermo Mediterranea Arch. Cesare Calcara, al centro, a sx il Dott. Giuseppe Cumia, a dx il Dott. Pietro Attanasio e il Dott. Nuccio Valenza, rispettivi Presidenti degli altri Club.

L'immagine può contenere: sMSAConferenza Attilio Albergoni a Palazzo Fatta per il Rotary Club

Rotary Med 4 DSC_1296

Rotary Med 3 DSC_1261Rotary Med 2 DSC_1293

Mostra “Da Costa a Costa” febbraio 2007

Invito alla presentazione del libro dal quale la mostra prende spunto

Invito alla presentazione del libro dal quale la mostra prende spunto

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Le fotografie delle postazioni militari nel palermitano
Altre fotografie

Altre fotografie

Descizione della Mostra

Descizione della Mostra

Mostra Fortificazioni dal XVI al XX sec.

03 maggio 2008

Invito Mostra Fortificazioni

Invito Mostra Fortificazioni

Alcuni tra gli intervenuti

Alcuni tra gli intervenuti

Foto della Mostra

Foto della Mostra

Foto della mostra

Foto della mostra

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Si é tenuta al Circolo Sottufficiali di Presidio la mostra su: “Fortificazioni costiere palermitane dal XVI al XX secolo”. Sono state esposte fotografie delle fortificazioni costiere, antiche e moderne, esistenti lungo la suggetiva costa palermitana. Sono intervenuti: il dott. Maurizio Graffeo, il prof. Saverio Brancato (purtroppo ora scomparso), il dott. Gian Paolo La Colla, l’arch. Salvo Greco, il dott. Rino Francaviglia, l’arch. Giuseppe Valenti.

L’Ambasciatore della RFT per il 70° dello Sbarco Alleato in Sicilia

Io Ambasciatore  Schäfers e Cons. Militello all'Utveggio

Da dx: Ambasciatore Schäfers, Presidente Albergoni  e Console Onorario Militello, all’Utveggio.

 

L’Ambasciatore della Repubblica Federale di Germania, Ecc. Schäfers, si é recato a visitare la mostra sui tedeschi a Palermo organizzata nell’ambito delle manifestazioni curate da Mediterraniae e RAI per il 70° anniversario dello Sbarco in Sicilia del 1943. Come più volte ribadito non si é trattato di celebrazioni ma soltanto di ricordare un periodo importante della nostra storia e comune a tutte le Nazioni coinvolte. Il Diplomatico era accompagnato dal Console Onorario della RFT a Palermo Prof. Dott. Militello.  Il Presidente del CERISDI prof. Cardinale, l’arch Salamone e il dott. Tantillo hanno reso possibile la mostra e hanno dato la possibilità a quanti non conoscevano il Castello di poterlo visitare.

Cartolina per il 70° dello Sbarco Alleato del 1943

Cartolina Luglio 1943 lato A

Cartolina Luglio 1943 lato A

Cartolina Luglio 1943 lato B

Cartolina Luglio 1943 lato B

 

 

 

 

 

 

 

 

La cartolina é stata stampata grazie al contributo dato dal Rotary Club Palermo Est alle Manifestazioni e distribuita, gratuitamente, in tutti gli eventi cittadini.

22 luglio 2013 RAI Concerto Carabinieri

Presso l’Auditorium RAI di Palermo si svolta la manifestazione che chiude la ricorrenza dello Sbarco Alleato in Sicilia e del conseguente ingresso delle truppe americane a Palermo il 22 luglio 1943: “Luglio 1943. Palermo sotto un cielo di stelle e … strisce”. Degna conclusione delle giornate precedenti con la Fanfara del 12° Btg Carabinieri Sicilia che ha eseguito magistralmente brani dell’epoca e moderni sotto l’impeccabile maestria del Direttore. Altrettanto bella e degna di nota l’esecuzione dei brani del Trio Lescano di nuova formazione.

22 luglio 2013 Fanfara 12 btg CC

22 luglio 2013 Fanfara del 12° Btg CC Sicilia.

 

Visita alla Base Navale di Sigonella 2013

Interessante ed istruttiva visita alla Base Navale USA di Sigonella. Per la cronaca, tutti i lavori della base sono stati eseguiti dalle Coop Rosse.

Cokpit quadrimotore Orion

Cockpit del quadrimotore Orion

Visita a Sigonella. A bordo dell'Orion antisom.

Visita a Sigonella NAS. A bordo dell’Orion antisom.

Passo del Garrone, visita alla postazione della WW II

Attilio Passo Garrone 11.06.09

Attilio Albergoni al Passo Garrone 11.06.09.       Visita effettuata con il socio Roberto Campanella

 

A bordo della USS INCHON 1980

Io e lt. Kennedy sul ponte della USS Inchon a Palermo

Io e lt. R. Kennedy sul ponte della USS Inchon a Palermo

This feature has not been activated yet. Install and activate the WordPress Popular Posts plugin.

L’importanza della nostra Storia

        L’importanza della nostra Storia

Postazioni AUSSME

Postazioni AUSSME

Ancora una volta mi soffermo a parlare di quanto sia importante, per noi che viviamo questo tempo e per i posteri che verranno, la conservazione e la conoscenza della nostra storia appartenente al secolo scorso. Più precisamente mi riferisco al periodo che precedette e seguì le Seconda Guerra mondiale qui in terra di Sicilia. Contrariamente a quanto possa sembrare, gli estimatori e i desiderosi di approfondimenti non mancano e si trovano a tutti i livelli di età e sono tutti molto interessati al costume, alla vita, alle cose comuni di quei giorni, alle riviste, alle testimonianze rimaste di quel periodo. Voci a volte contrastanti sulla base dei ricordi che ormai vanno pian piano evanescendo, ma tuttii sono concordi nel classificare questa esperienza di vita, diretta o indiretta molto importante ed interessante, meritoria di essere approfondita, studiata e, sopratutto conservata.   Mi preme mettere l’accento su questa ultima parola in quanto sembra quasi che, non ostante una legge sulla tutela dei Beni Culturali (Codice Urbani) permetta di far rientrare a pieno titolo questi anni del secolo scorso in un processo di attenzionamento e tutela, dicevo, sembra che vi sia una sorta di fatalismo su tuttociò che ancora è presente e che ricorda quegli anni, sopratutto a Palermo. Dico a Palermo in quanto in altre zone della Sicilia si è mossa molto di più di qualcosa e ne è un esempio eclatante il bel “Museo dello Sbarco in Sicilia” che è visitabile a Catania; ma anche Ragusa, Augusta e l’hinterland di queste incantevoli città possiede una serie di piccole realtà museali che meritano una visita. Forse la troppa quantità di storia, le prime tracce addirittura si ascrivono alla “pre” istoria palermitana, vedi grotte e insediamenti con selci e terrecotte, e poi i Sicani, i Fenici, i greci, i Romani, gli Arabi… e chi più ne ha più ne metta, portano le Istituzioni deputate ad una sorta di ragionamento del tipo… “ma con tanta roba di valore che abbiamo intorno, possiamo metterci a salvare e preservare anche i bunker o quelle cose che ricordano la storia quegli anni?” La risposta ritengo che sia scontata ed è si!, per tanti motivi e per mille ragioni, ma sopratutto perchè è la nostra storia e fa parte di quel bagaglio culturale che deve appartenerci e che nessuno può far si che cada nell’oblio o, peggio come purtroppo accade, venga distrutta. A Pantelleria il maestoso hangar in galleria creato all’aeroporto da Pier Luigi Nervi, nome che vanta in Italia tutta una serie di strutture che hanno fatto scuola, è stato conservato e fa ancora bella mostra di sé offrendo spunto a laureandi per i loro studi e dottorati. Anche se tutte le opere di ingegneria militare non hanno paternità cosi importanti ritengo che comunque vadano protette per le future generazioni.  Per fortuna i collezionisti intervengono per la loro parte conservando il più possibile e c’è che chi, lo conosco personalmente, ha lasciato intatto un bunker ricadente nella sua proprietà quale testimonianza di un passato recente da preservare e che ci appartiene.   Speriamo bene.

Disegno tecnico di una postazione conservato presso l’archivio AUSSME di Roma©.Coccarda italiana  trasparente

Attilio Albergoni 2009©

 

Top